Archivi categoria: Tommaso Campanella

De magia mathematica Giordano Bruno pdf ed altro, film Montaldo

De magia mathematica Giordano Bruno [PRIMUS TRACTATUS] SECUNDUS TRACTATUS. TERTIUS TRACTATUS. http://ww2.bibliotecaitaliana.it/xtf/view?docId=bibit000442/bibit000442.xml Giordano Bruno Opere magiche A cura di Simonetta Bassi, Elisabetta Scapparone, Nicoletta Tirinnanzi Classici 2000, 3ª ediz., pp. CXLII-1590 isbn: 9788845915093 Temi: Letteratura italiana, Filosofia In copertina Illustrazioni … Continua a leggere

Pubblicato in Tommaso Campanella | Contrassegnato | 1 commento

La cena de le ceneri pdf Giordano bruno

AL MAL CONTENTO Se dal cinico dente sei trafitto, Lamentati di te barbaro perro: Ch’in van mi mostri il tuo baston, et ferro Se non ti guardi da farmi despitto. Per che col torto mi venesti a dritto, Peró tua … Continua a leggere

Pubblicato in Tommaso Campanella | Contrassegnato | Lascia un commento

Giordano Bruno De vinculis in genere pdf ed altro ; Giuliano Montaldo film

Giordano Bruno De vinculis in genere C’è questa necessità: colui che deve legare deve possedere una teoria universale delle cose, per essere in condizione d’incatenare l’uomo, che di tutte le cose è, per così dire, l’epilogo. Nella specie umana è … Continua a leggere

Pubblicato in Tommaso Campanella | Contrassegnato | Lascia un commento

Ventesima – Ventitresima Intenzione : DE UMBRIS IDEARUM Giordano Bruno ; Juri Camisasca

Ventesima Intenzione. L’ombra segue contemporaneamente il moto del corpo e della luce. Il corpo si muove? L’ombra si muove. La luce si muove? L’ombra si muove. Si muovono l’uno e l’altra? L’ombra si muove. Contro le norme fisiche il medesimo … Continua a leggere

Pubblicato in musica, Tommaso Campanella | Contrassegnato , | Lascia un commento

Tu dici: Son forestiero ed estraneo. Ma perché dici così, o Nolano?

A Castore e Polluce voi che l’ampia terra e tutto il mare trascorrete sui veloci corsieri e senza sforzo salvate gli uomini dalla morte lacrimosa, balzando da lontano fulgidi sulle cime delle navi dai bei banchi, luce apportando alla nera … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, memoria, Tommaso Campanella | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Quarta – Quinta – Sesta Intenzione : DE UMBRIS IDEARUM Giordano Bruno

Quarta Intenzione. Conseguentemente non ti sfugga che, poiché l’ombra ha qualcosa dalla luce e qualcosa dalle tenebre, accade che qualcuno è sotto un’ombra duplice: evidentemente è l’ombra delle tenebre e (come dicono) della morte; e ciò si verifica quando le … Continua a leggere

Pubblicato in Tommaso Campanella | Contrassegnato | Lascia un commento