Archivi categoria: documenti politici

MO TE LO DICO 18: insurrection as an art, in ita pure ; mo te lo dico da 18 a 1….

Written: September 13-14, 1917 * * * Having recognised the absolute necessity for an insurrection of the workers of Petrograd and Moscow in order to save the revolution and to save Russia from a “separate” partition by the imperialists of … Continua a leggere

Pubblicato in documenti politici, Marx e C. | Contrassegnato , | Lascia un commento

François Joseph Gossec Requiem Grande messe des morts – Voltaire au Panthéon (Invocation) musica…

Pubblicato in documenti politici, musica | Contrassegnato , | Lascia un commento

Morale e diritto. Libertà e necessità : Anti-Dühring + altro..

XI. Morale e diritto. Libertà e necessità “Nel campo giuridico e politico i principi esposti in questo corso hanno a loro fondamento gli studi specialistici più profondi. Si dovrà perciò (…) partire dal fatto che qui (…) si è tentato … Continua a leggere

Pubblicato in documenti politici, Marx e C. | Contrassegnato , | Lascia un commento

L’Oeuvre au Noir Marguerite Yourcenar/Delvaux 2 clip + full film, altro di Yourcenar

de plus, et qu’il détruisait ainsi sans pouvoir lui expliquer qu’il lui épargnait de la sorte de pires et plus indignes maux. Le sang de la veine tibiale ne coulait plus que par saccades; péniblement, comme on soulève un poids … Continua a leggere

Pubblicato in cultura, documenti politici, Tommaso Campanella | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il reddito di inclusione e il mito del sostegno attivo by senzasoste.it

Il reddito di inclusione approvato al Senato e il mito del sostegno attivo Il reddito di inclusione sociale segue alcuni tagli al sociale stesso, copre solo una porzione di povertà e rischia di non produrre risultati Il Senato della Repubblica, … Continua a leggere

Pubblicato in documenti politici | Contrassegnato | Lascia un commento

Un salarié peut refuser de dire « je le jure » au tribunal au nom de sa foi by la-croix

Un salarié peut refuser de dire « je le jure » au tribunal au nom de sa foi Marie Boëton, le 07/03/2017 à 16h00La Cour de cassation a, mercredi 1er février, jugé discriminatoire le licenciement d’un agent de la RATP … Continua a leggere

Pubblicato in carcere repressione, cultura, documenti politici | Contrassegnato , , | Lascia un commento