Archivi categoria: carcere repressione

Asli ERDOGAN : Le bâtiment de pierre

Le bâtiment de pierre Asli ERDOGAN LE POINT DE VUE DES ÉDITEURS Au coeur de l’onirisme, à la frontière du visible et de l’invisible, entre mémoire, rêve et cris, une femme se souvient du Bâtiment de pierre. Dans cette prison, … Continua a leggere

Pubblicato in antifascismo, carcere repressione, cultura | Contrassegnato , , | Lascia un commento

SoutenezSoutenez Martine accusée de “délit de solidarité”

SoutenezSoutenez Martine accusée de “délit de solidarité” Martine accusée de “délit de solidarité” Avant son procès le 14 février prochain, témoignez de votre solidarité à Martine Landry, militante d’Amnesty International France et de l’Anafé (association nationale d’assistance aux frontières pour … Continua a leggere

Pubblicato in carcere repressione, nave di lazzaro | Contrassegnato , | Lascia un commento

Nelle carceri si può votare … oppure …Diario politico della battaglia del carcere speciale di Trani – 1971: le rivolte carcerarie by contromaelstrom

Nelle carceri si può votare … oppure … Pubblicato il gennaio 22, 2018 di contromaelstrom Nelle carceri si può votare?  Certo, nelle carceri si può esercitare il voto. Possono votare tutte le persone detenute non condannate definitivamente, ossia chi è in … Continua a leggere

Pubblicato in carcere repressione, memoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Roma : Vietato parlare ad Alessandra Kersevan, sbarca la polizia al liceo Pasteur by infoaut ; foibe i post

Roma. Vietato parlare seriamente di foibe. Durante la conferenza di storia sbarca la polizia 10 Febbraio 2018 In questi anni si sono moltiplicati le iniziative sulle foibe grazie alla cosiddetta giornata del ricordo. Di fatto la questione è diventata una … Continua a leggere

Pubblicato in antifascismo, carcere repressione | Contrassegnato , | Lascia un commento

ROMA: VIETATO CONTESTARE IL SULTANO ERDOGAN. LA POLIZIA CARICA IL PRESIDIO #ERDOGANNOTWELCOME.by radiondadurto

ROMA: VIETATO CONTESTARE IL SULTANO ERDOGAN. LA POLIZIA CARICA IL PRESIDIO #ERDOGANNOTWELCOME. A Roma la Polizia ha caricato il presidio per Afrin e contro la vergognosa visita istituzionale del Sultano turco Erdogan, #ErdoganNotWelcome. L’autocrate islamista della Turchia è arrivato ieri sera, … Continua a leggere

Pubblicato in carcere repressione, EFFETTI COLLATERALI | Contrassegnato , | Lascia un commento

Ma che Bach è stato in prigione lo sapevi? : Orgelbüchlein

“ Il 6 novembre, Bach, fino ad allora maestro di concerto e organista a corte, è stato, a causa della sua testardaggine e del congedo che sollecita con ostinazione, arrestato nella sala di giustizia; il 2 dicembre, il suo congedo … Continua a leggere

Pubblicato in carcere repressione, musica | Contrassegnato , | Lascia un commento