Antigone di Sofocle di Brecht e di Judith Malina

Living Theatre “Antigone” Akademie der Künste, Berlin, Januar 1970

Antigone

Esci dalla penombra e cammina

davanti a noi un poco,

gentile, con il passo leggero

della donna risoluta a tutto, terribile

per i terribili

Distolta a forza, io so

come temevi la morte, ma

ancora più ti faceva orrore

la vita indegna

E non fosti indulgente

in nulla verso i potenti, e non scendesti

a patti con gli intriganti, e non

dimenticasti mai l’ingiuria e sui loro

misfatti non crebbe mai l’erba

Salut!

….Anche il personaggio di Tiresia è svuotato della peculiarità  divinatoria; nel rifacimento brechtiano, in realtà, non è dotato di spirito profetico, ma di acuta  osservazione, risultando quindi più realista che veggente. Secondo le parole di Pierre Biner:

“L’essenziale, nell’adattamento di Brecht, è il passaggio dal piano religioso a quello politico. Il destino dell’’uomo è l’uomo’”. Antigone, infatti, incarna il concetto supremo di antitheos, cioè di chi ha un atteggiamento di sfida nei confronti degli dei, impersonando a pieno la dimensione tragicamente umana della lotta titanica contro forze superiori, anch’esse comunque inerenti la sfera dell’umano. Infatti un altro aspetto che non compare nella versione di Brecht, e che già era assente in Höderlin, è il fato, elemento tragico aristotelico che ha come conseguenza l’impossibilità per l’uomo di modificare il proprio destino, come avviene nel teatro drammatico; quando invece nel teatro epico si è fuori dal dramma, dunque si può agire su di esso, proprio attraverso l’azione dimostrativa. Un’azione cui dà corpo il singolo in veste di collettività e che acquista quindi valore emblematico.

Antigone di Sofocle di Brecht – Turin D@ms Review

Riscritture di Antigone. Variazioni sul mito in Anouilh e Brecht

Judith Malina : Love and Politics MovieStream | controappuntoblog.org

STRAUB – HUILLET: ANTIGONE | controappuntoblog.org

Schubert : Antigone und Oedip | controappuntoblog.org

Questa voce è stata pubblicata in Bertolt Brecht e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.